giovedì, gennaio 21

Ascoltare

Oggi mi sono ascoltata.
Oggi con tanta fatica ho ascoltato me stessa. Ho sentito la voglia di fuggire, andarmene. Alzare i tacchi e lasciare tutti.
Erano ormai due giorni che covavo dentro il peso della giornata di oggi. Un peso che mi svuotava e riempiva la testa, lo stomaco e le ossa.
Così ci ho provato. Ho fatto quello "che era giusto fare". Ho seguito il copione della brava bambina. Della ragazza matura. Della donna giudiziosa.
Ci sono andata.
E il dolore ha iniziato a penetrarmi. Un male fortissimo e logorante. Per non essermi ascoltata, per essermi negata ancora.
Perchè mi trovavo lì?
Cosa diavolo ci facevo in quel posto?
Quanto contava la mia presenza?
Che senso avrebbe avuto il mio restare?

Mi son fermata. Ho respirato. Ho taciuto. E alla fine ho iniziato ad ascoltare.
Ho ascoltato quella vocina trasparente che metto sempre a tacere.
Ho ascoltato il mio cuore e la mia mente. E me ne sono andata.
Ed è stato bellissimo!
Ed è stata una gioia immensa!
Ed è stata una liberazione!
Sono stanca di essere ciò che non sono.
Sono stanca di dire ciò che non penso.
Sono stanca di fare ciò che non voglio.
Sono stanca!
E questo è finalmente il mio grido: VOGLIO VIVERE! VOGLIO ESSERE CIO' CHE SONO!
Vi abbraccio,
Rox

14 commenti:

CONTRA ha detto...

OH
un po di kaos;D
eccome ci vuole!
VAI COSì!
Un abbraccio

RossANA ha detto...

@ Contra: si, hai davvero ragione cara!
si è trattato di caos! Del rompere le consuetudini e incrociare pensieri confusi!
Devo ammetterti che in tutto ciò la soddisfazione è stata grande! Mi sono sentita viva!
ti abbraccio,
Rox

Veggie ha detto...

Quant'è difficile ascoltare noi stesse... E' difficile riuscire a percepire quella che è la nostra vera voce... POichè per tanto tempo mi sono identificata unicamente nell'anoressia, la voce dell'anoressia ha finito a lungo per sormontare la mia e per mettermi in testa i suoi pensieri, ingannandomi e facendomi credere che fossero i miei... C'è voluto tanto - troppo! - tempo per discostarsi da questo pattern, da questa costruzione mentale... Tanto tempo per capire che io non ero e non dovevo essere l'anoressia... e che, perciò, non dovevo ascoltare quello che mi diceva lei, perchè erano tutte solo bugie... ma dovevo riscoprire la mia voce, ed imparare ad ascoltare la Vera Me Stessa... Quella Veggie che è altro rispetto all'anoressia... Quella Veggie che ha pensieri e desideri indipendenti da ciò che gli ha messo dentro l'anoressia...
Ci ho provato... ci sto provando. Non è che mi svegli cantando... però mi sveglio. E' un inizio.
Tuttora talvolta mi è difficile discriminare se quello che ho in testa è veramente un mio pensiero, se quella che sto ascoltando è veramente la mia voce, o se invece è l'anoressia che cerca d'insinuarsi... In ogni caso, cerco di tenere gli occhi ben aperti e la guardia alta... Perchè io so che ci sono. Io so che Veggie c'è. Non so in che angolino, ma da qualche parte Veggie è rimasta... ed è solo la sua voce quella che devo provare ad ascoltare...

almacattleya ha detto...

Ciao! Vengo qui dal blog di Veggie. Sono sempre felice quando questo piccolo urlo di voglia di vivere viene fuori. Sono sicura che troverai il tuo posto, sono sicura che vivrai per davvero.
Basta solo che ascolterai quella piccola voce e la espanderai fino a creare qualcosa di meraviglioso.

"Bisogna avere il caos dentro di sé per generare una stella danzante."
Friedrich Nietzsche

P.S.:Vieni pure nel mio blog. Sei la benvenuta.

Aisling ha detto...

Che bel post Rox! Stai andando alla grande, bravissima stellina!^^
Anche io dovrei seguire il tuo esempio, ho passato un sacco della mia vita a fare quello che gli altri si aspettavano da me, a dire sempre sì, a sorridere anche quando avrei voluto scomparire, ad agire spesso come un'automa, meccanicamente,così non va beneeeeee!
Ti abbraccio forte!

קเςς๏lค_๒เ๓๒ค_เ๓קєгŦєttค ha detto...

forza che ce la fai^^ ascoltare noi stesse e la cosa piu bella del mondo^^

Alice and my world ha detto...

E' indispensabile sempre conoscersi e ascoltarsi, troppe volte ci ignoriamo...troppe volte ci nascondiamo noi stesse a noi....quando invece servirebbe solo un po' di coraggio e tendere l'orecchio verso la propria anima...Coraggio forza!
Passa da noi quando vuoi.
Buona giornata iO e Alice

alice ha detto...

ho vissuto quello che stai vivendo tu... credimi solo tu ti puoi aiutare

mimì ha detto...

Wow... Che bello , che bello e che bello...
Sono queste le parola che volevo sentire..
Sono queste le parola che mi fanno sorridere e gioire.. Sono queste le parole che mi regalano Forza.. E la sicurezza che il mio ritorno ne è valso veramente la pena...
Avevo detto che siete la mia forza... E non mi sbagliavo...
Quant'è bello sapere che anche qualcun'altro , come me, ha deciso di scaldare il suo cuore e tornare a VIVEREEEEEEEEEEEEEEEEEEEEE...
Sono tornata, perchè la paura che mi aveva avvolta mi stava logorando, sono tornata perchè mi avete fatto capire che fuggire non serve a gran che ... E poi perchè abbandonare delle VERE AMICHE CHE TENGONO A TE E ALLA TUA SERENITà!!????

Sono tornata per sostenere anch'io, i vostri cammini e per tenervi per mano nel vostro percorso verso la Libertà!!!! :)
BRAVA ROSSANA...
CREDI IN TE!!!!!

Veggie ha detto...

Ciao Rox, è un po' che non scrivi, ma spero che le cose ti stiano andando quanto più serenamente possiible...
Ti abbraccio forte...

Giulia ha detto...

TI VOGLIO BENE SO DIRTI SOLO QUESTO...

Aisling ha detto...

Ciao stellina, ti abbraccio forte forte, ti sono vicina....

CONTRA ha detto...

Incontri
Il prossimo incontro è fissato il 7 marzo a Bologna.

E il sucessivo incontro è fissato il 21 marzo a Verona.

Fate sapere chi parteciperà. Grazie.

mimì ha detto...

Rossi, mamma quant'è che non passo!! Spero che vada tt bene.. Io sto benone e spero anche tu!! ;)